Il primo master universitario in Italia sulla programmazione dei videogames

Università di Verona

Qualità e servizi di livello Universitario.

Docenti qualificati

Docenti universitari e professionisti del settore

Filo diretto professionale

Il filo diretto con la game industry permette di garantire a ogni studente uno stage finale in una azienda qualificata del settore.

Docenti

Docenti altamente qualificati provenienti dell’Università di Verona e dall’industria vi seguiranno durante il vostro percorso
Immagine caricata

Umberto Castellani

Fondamenti di interazione uomo-macchina
Ricercatore del Dipartimento di Informatica dell‘Università di Verona. Direttore del master, i suo interessi di ricerca riguardano l’elaborazione di dati 3D, l’addestramento statistico e l’elaborazione di dati biomedicali.
Immagine caricata

Marco Tarini

Advanced Graphics programming
Docente del corso avanzato di grafica, Marco Tarini è autore di diversi paper a livello internazionale, in particolare nell’ambito del rendering real time e della grafica 3D in generale. E’ attualmente professore associato all’Università degli Studi dell’Insubria
Immagine caricata

Andrea Giachetti

Fondamenti di Computer Graphics
Professore associato presso il Dipartimento di Informatica dell’Università di Verona ove è docente nei corsi di Grafica al Calcolatore, Interazione Uomo-Macchina ed Analisi di Immagini e dati volumetrici. I suoi interessi di ricerca riguardano l’elaborazione di immagini e dati 3D.
Immagine caricata

Davide Pensato

Sound programming
Laureatosi in Ingegneria delle telecomunicazioni al Politecnico di Milano, inizia l’avventura negli Studios milanesi di Ubisoft, con il ruolo di Audio Director. Collabora con i principali studi di sviluppo italiani, oltre che a progetti con clienti internazionali.
Immagine caricata

Fausto Spoto

Fondamenti di Ingegneria del Software
Laurea in Informatica, è professore associato presso il Dipartimento di Informatica di Verona, dove si occupa di tecniche a supporto dello sviluppo di software di qualità, verifica e analisi automatica del software.
Immagine caricata

Diego Zamprogno

Tools programming, production & Lab
Laureato presso l’Università di Padova in Ingegneria Informatica ed Automatica nel 1997, fonda nel 2001 IdoruS.r.l. di cui diviene Lead Programmer, con il quale pubblica numerosi giochi sportivi, specializzandosi in intelligenza artificiale e gestione del gameplay.
Immagine caricata

Jacopo Musso

AI programming
Si laurea in Informatica all’Università di Milano nel 2008 e ottiene il Master in Computer Game Development prima di entrare nella Game Industry. Ha collaborato con Ubisoft, Geniaware prima di fondare Badseed Entertainment in qualità di Gameplay e AI Programmer.
Immagine caricata

Roberto Mangiafico

Mobile Programming
Inizia come programmatore nel 2007 in Ubisoft Milano dove lavora a diversi titoli per DS, Wii e Xbox 360. Nel 2012 fonda insieme ad altri colleghi Bad Seed dove lavora per quattro anni. Di recente, diventa lead programmer in Avalanche Studios.
Immagine caricata

Cristian Marastoni

Network programming
Laureato all’Università degli Studi di Parma, ha lavorato per diversi anni in Milestone come programmatore sui titoli di punta della software house Milanese. Attualmente occupato in Reludo srl nel ruolo di Senior Programmer.
Immagine caricata

Matteo Cristani

Fondamenti di Intelligenza Artificiale
Ricercatore all’Università di Verona dal 1997. È stato visiting scholar presso l’Università di Rochester nel 1993-1994 e presso l’Università di Leeds nel 1999 e nel 2004.
Immagine caricata

Fabio Pellacini

Physics programming
Professore associato all’unversità “La Sapienza” di Roma dal 2011, vanta diverse collaborazioni sia in ambito accademico e industriale, di rilievo una collaborazione con Pixar Animation Studios, si occupa del corso di Physics programming.
Immagine caricata

Mattia de Nadai

Game Engine programming
Ex studente del master in computer game development, si occupa di insegnare Game Engine Programming. Attualmente freelancer, vanta diversi anni di esperienza in Milestone srl.

Stefano Sperandii

Programmazione C++
Laureatosi in Ingegneria Informatica collabora con il laboratorio di Robotica e Intelligenza Artificiale presso il Dipartimento Informatica e Sistemistica dell’Università La Sapienza di Roma. Dal 2007 al 2012 in Milestone, come Lead 3D Programmer. Dal 2012 ad oggi in Appfactory come Head of Game Development per mobile.

Ultime notizie